ROBY FACCHINETTI
Inseguendo La Mia Musica - Live
VV.AA
MELODY MECCA Selected by Pery
BLACK SABBATH
Rarities & Demos
DEATH SS
Panic - Box - 20th Anniversary Edition
COSMO
Cosmotronic
VV.AA
Arlecchino Selected by Lelli
SAVAGE
Lonely Night
ULTIMO
Colpa delle favole
CLAVER GOLD & MURUBUTU
Infernum
MASSIMO PERICOLO
Scialla Semper
 
 
 
 
  MIKI PORRU
 
 
Hotel Disamore
N. catalogo: DJ11222
Data: 01-02-2019
Genere: Rock (Rock)
Etichetta: Buena Suerte
1 CD

€ 11,90
   
 
   
  Tracklist
  1 Prima o poi  
  2 Tutto il mondo che balla  
  3 L'anima non esiste  
  4 La controvita  
  5 Due parole  
  6 Colpo di mano  
  7 Credo ancora  
  8 Art deco  
  9 L'ultima volta  
  10 Uccidimi  
  11 Sono fragile  
  12 Inquieti & Incantevoli  
  13 Non c'è democrazia nella cupola  
  14 Amy Winehouse  
  15 Confesso  
  16 Stupid are free  
 
  Recensione
   
  “HOTEL DISAMORE” è un concept album musicale ambientato in un Hotel dove per ogni stanza c'è una canzone e dove le stanze sono nominate in base alla tipologia umana cui vengono riservate (idealisti, sognatori, cinici, mentitori, adulteri, etc.). E’, il disco, una sorta di Divina Commedia Pop allocata nell'immaginario Albergo il cui Architetto e ideatore si chiama Miki Porru. L’album è stato realizzato con una cura maniacale dei dettagli attraverso e grazie alla collaborazione di musicisti come Phil Mer, Andrea Lombardini, Daniel Bestonzo e Alberto Milani, già protagonisti del disco di Red Canzian “Testimone del Tempo”, per il quale Miki aveva firmato sia il brano sanremese dell’ex bassista dei Pooh sia altre due canzoni. Il percorso all’interno dell’albergo si snoda attraverso generi musicali in amalgama per sonorità (praticamente mai elettroniche) e al contempo differenti fra loro per genere (si va dal teatro canzone di “Prima o poi” al funk princiano di “La controvita”, dalla ballad pop di “Sono Fragile” (che vede il ritorno sulle scene discografiche di Delia Gualtiero) al rock sincopato di “Colpo di mano”, dalla sexy song in 6/8 “L’ultima volta” allo slowblues di “L’anima non esiste”. I testi mirano a offrire un quadro realistico, derisorio e disincantato delle debolezze umane in questo tempo difficile. Tante le collaborazioni all’interno di questo progetto: da Red Canzian, protagonista della struggente “Due Parole” primo singolo dell’album, alla citata Delia Gualtiero, da Paul Gordon Manners (in “Amy Winehouse”) alle giovani singer Arianna Cleri e Monia Russo, promesse vivide del panorama italico di nuove risorse vocali. Realizzato interamente al Qrecording di Milano, l’album, che nasce dopo oltre due anni di sessioni in studio, presenta numerose citazioni/omaggi letterari e/o riferiti a personaggi protagonisti degli ultimi trent’anni (Philip Roth, Amy Winehouse, Zdenek Zeman, Rocco Siffredi, Andrea Pazienza e altri).
   
 
 
   
DAVIDE BUZZI
Radiazioni Sonore Artificiali Non Coerenti
FRAME
Classic Storm
FABLAB
Two
RADIO DAYS
Rave On!
NOISY DINERS special guest NAD SYLVAN
The Princess of the allen keys (The History of Manto)
ANDREA CERVETTO
Horizon
LUCA ZABBINI
One
BLACKSMITH TALES
The Dark Presence
BANCO DEL MUTUO SOCCORSO
Live in Mexico City1999
AMBIGRAM
AMbigram
   
 
 
 
 
   
   
 
       
Self Distribuzione accetta i seguenti pagamenti:
Visa Visa Electron CartaSi MasterCard PostePay
  SIAE
Aut. SIAE n. 858/I/07-977
       
Self Distribuzione S.r.l. unipersonale - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 11628670157 - Cap. Soc. € 516.000,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano: 11628670157 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 1481963 - Tel. 02-509011

Le vendite e le spedizioni sono operate dalla:
Futurecords S.r.l. - Sede legale: Via Gianfranco Malipiero, 14 - 20138 Milano (MI) - P.iva 02732070160 - Cap. Soc. € 10.400,00 int. versato
Codice Fiscale e registro imprese di Milano : 01610560185 - R.E.A. C/O C.C.I.A.A. Di Milano 171502 - Tel. 02-50901234